I nuovi impianti e i nuovi rifugi di Colere

#
Infinite
Mountain

Goals

Nuovi impianti, nuovi rifugi, nuova Colere

A Colere stiamo lavorando per compiere una rivoluzione impiantistica, tecnologica e turistica destinata, per l’importanza degli investimenti e la proiezione futura, a cambiare il destino e l’economia dell’intera valle. Segui la nostra roadmap.

Colere Infinite Mountain 2022-2024 il rilancio

Colere Infinite Mountain 2022-2024 il rilancio del comprensorio

Prima e dopo la ristrutturazione

01/2024

Posizionamento dei nuovi piloni

Realizzati in tempi record, i plinti sono stati ridotti numericamente di un terzo rispetto al vecchio impianto per contenere l’impatto sull’ambiente.

07/2023

Nuova stazione di partenza cabinovie

È un impianto lungo 1670 metri su un dislivello di 500, firmato da Leitner, leader mondiale degli impianti che con 30 cabinovie da 10 posti consentirà di raggiungere i 1500 metri in 4 minuti e mezzo a fronte di una velocità di 6 metri al secondo e con una portata oraria di 1650 persone.

07/2023

L'innevamento artificiale

Predisposto un nuovo grande impianto di innevamento da Malga del Polzone a Cima Bianca, un requisito fondamentale per garantire la sciabilità per una lunga stagione invernale.

07/2023

Scavi in cantiere

Un grande cantiere con 50 operai all’opera (per lo più maestranze locali), che comincia dal piazzale e arriva fino ai 2200 metri di altezza dello Chalet dell’Aquila.

03/2023

Colere, presentato il maxipiano di investimenti per il comprensorio sciistico

Intervista a Massimiliano Belingheri sul rilancio della stazione sciistica di Colere.

12/2021

APERTURA IMPIANTI STAGIONE ESTIVA 2024

TUTTI GLI WEEKEND DI GIUGNO E LUGLIO

APERTI TUTTI I GIORNI DAL 29 LUGLIO AL 01 SETTEMBRE

PRIMI DUE WEEKEND DI SETTEMBRE

A BREVE ONLINE IL NUOVO SITO ESTIVO, RESTATE CONNESSI!

e-remove